Vellutata depurativa e ricostituente alle Ortiche ed Erbe Spontanee

Con l’arrivo della primavera la natura si risveglia, è il momento perfetto per dedicarsi alla ricerca di fresche erbe spontanee.
Le erbe spontanee, alimenti spesso sottovaluti, se cucinate con maestria portano risveglio anche al nostro organismo grazie alle proprietà depurative, remineralizzanti e nutritive che possiedono.

Ingredienti per due persone:

1 cipolla
1 pezzetto di sedano oppure i ciuffi verdi del finocchio
1 patata
1 piccolo ciuffetto di prezzemolo
1 mazzetto di Ortiche

e a seconda di quello che si ha a disposizione:
5 foglie di Malva o Malvone
1 piccolo ciuffetto di tenera Achillea Millefoglie (senza esagerare perchè amara)
5 foglie di Salvia dei Prati o di Salvia dei Boschi (Salvia Glutinosa)
1 mazzetto di Silene
qualche germoglio di rovo

Ricetta:

Soffriggere leggermente la cipolla tagliata grossolanamente ed il sedano sminuzzato (o i ciuffi di finocchio),
aggiungere la patata pelata e tagliata a cubetti e il ciuffetto di prezzemolo assieme a tutte le erbe
allungare con acqua q.b. per una porzione di vellutata per due,
aggiungere un pizzico di sale e portare ad ebollizione con coperchio.
Fai cuocere finché tutte le verdure non si sono ammorbidite (io uso la pentola a pressione e calcolo 4 minuti dal fischio).
Terminata la cottura frullare il tutto con frullatore a immersione.
Servire con un filo d’olio extra vergine d’oliva a crudo.

Lo sapevi che…

…IN GRAVIDANZA e DURANTE L’ALLATTAMENTO l’assunzione di Ortica e Salvia è sconsigliata! L’Ortica perchè può provocare contrazioni uterine e la Salvia perchè contiene gli oli essenziali alfa e beta thujone e alfa e beta pinene che possono risultare tossici per il feto, in grandi quantità può inoltre indurre le contrazioni e causare scompensi cardiaci

…L’ORTICA (Urtica Dioica) ha proprietà depurative e diuretiche, è ricca di ferro e acido folico, e sali minerali come silicio, fosforo, magnesio, calcio, manganese e potassio, così come di vitamine A, C e K. Per le sue proprietà è indicata come cibo ricostituente e ideale per contrastare l’anemia.

…LA SALVIA DEI PRATI O DEI BOSCHI (Salvia pratensis, Salvia Glutinosa) è ideale per favorire la digestione e come tonico e stimolante dell’organismo, ottimo ricostituente ha proprietà astringenti, stomachiche, antispasmodiche, antisudorifiche, astringenti e antisettiche.

…LA MALVA ed IL MALVONE (Malva Sylvestris, Althea) hanno proprietà emollienti, antinfiammatorie e lassative, perchè sono ricche di mucillagini che idratano, proteggono, disinfiammano e regolarizzano l’intestino.

RICORDA: Raccogli e consuma solo erbe spontanee che conosci bene, informati sempre sulle proprietà di quello che stai asumendo e non sottovalutare i rischi dovuti ad una scarsa informazione!